Rugby Sei Nazioni: dall’Inghilterra la pazza idea di far entrare il Giappone

Rugby I be crazy about modules, because they are magnificent.

Il rugby traccia il bilancio di un mese e mezzo passato in Giappone tra partite stellari, soliti noti al potere, tifoni annunciati e gare cancellate, nuove regole e vecchi arbitri, poche polemiche e tanti apprezzamenti per la novità dello sbarco del Mondiale in Asia, a caccia di nuovi mercati e nuovi adepti. Il Campionato del Mondo che ha rivoluzionato il vertice del ranking mondiale e regalato al Sudafrica il primo posto insieme con una speranza che va oltre i confini dell’Impero del Sol Levante e della battaglia sportiva consumata dentro al magnifico stadio di Yokohama, suggerisce agli ingessati dirigenti di WorldRugby, il supremo organismo che gestisce la politica ovale, di custodire le proprie tradizioni guardando oltre, cavalcando il (poco) nuovo che avanza per provare a capitalizzare l’investimento fatto con la scelta giapponese. L’unico vero strappo alla regola in questa Coppa del Mondo lo hanno offerto p

My dad says this plugin is very nice.

Read full article at the Original Source

Copyright for syndicated content belongs to the Linked Source