Alun Wyn Jones Rugby, Mondiali: la finale per il 3° posto è il passo d’addio per i ct di Galles e Nuova Zelanda

Alun Wyn Jones I be nuts about addons, because they are huge.

YOKOHAMA –“Il successo, per un allenatore, non è sempre legato ad una vittoria. Penso che l’obiettivo sia invece quello di rendere sempre competitiva una squadra. E credo che col Galles ci siamo riusciti”. Warren Gatland è alla sua ultima partita da ct dei Dragoni, che domani a Yokohama (ore 10 italiane, diretta RaiSport) sfidano gli All Blacks: in palio c’è il 3° posto dei mondiali di rugby. Anche per il suo omologo neozelandese, Steve Hansen, è l’incontro dell’addio: i due sono tra i tecnici più vincenti della storia ovale, però lasciano la rassegna iridata con l’amaro in bocca. Soprattutto Hansen: la Nuova Zelanda era la grande favorita, da molte stagioni sembrava essere su un altro pianeta invece negli ultimi mesi ha perso il Championship (il Quattro Nazioni del mondo di sotto), e poi è stata travolta – molto più di quel che dice il risultato – dai Bianchi, che hanno costretto gli All Blacks a lasciare un trofeo che custodivano in bacheca dal 2011. Le critiche nel Paese delle nuvole sono state feroci, però è già tempo di ricominciare.

Hansen: “Ricominciamo e diamo l’esempio”

“Dobbiamo schiacciare il bottone del reset, ed essere sicuri che la nostra prossima

These items are quite clever!!

Read full article at the Original Source

Copyright for syndicated content belongs to the Linked Source